martedì 22 novembre 2016

Il Munch... in Mondadori Saronno

Cari amici,
sabato 3 dicembre vi aspetto in Mondadori Bookstore Saronno, in compagnia de Il furto dei Munch,  per una giornata di chiacchiere, curiosità, firma copie e...
Dite che è troppo presto per gli auguri di Natale?
Passate a trovarmi!

venerdì 18 novembre 2016

Miscela conclusiva

"Non muovetevi, eh"
"No, no, figurati..."
(la foto mossa rende molto lo spirito della serata)
Visione di insieme:
immaginate una strada. Trafficata. Molto. All'inverosimile. Strisce pedonali che traggono in inganno gli automobilisti (che non ne conoscono il significato e pensano siano soli vaghi motivi decorativi per abbellire l'asfalto, spezzandone col chiaroscuro orizzontale il grigiore). Immaginate le luci dei lampioni che diventano nebbiolina arancione palpabile grazie alla pioggia che cade quasi invisibile ma dannatamente presente (e fredda!).
Immaginate una ragazza in equilibrio precario su un misero tacco (e non stiamo parlando di un 12 a spillo, badate bene... ma il mio equilibrio è precario, tout-court) con una groooossa borsa sulla spalla destra, borsa piena di scartoffie e libri, che non aiuta a mantenere stabilità e andatura eretta.
Mettete tutto insieme e mescolate.

Milano + Pioggia + Tacchi = pessima combinazione di fattori

Alla fine, però,

Inaugurazione Bookcity 2016 - Elif Shafak


Dopo aver ricevuto dalle mani del Sindaco di Milano,
Giuseppe Sala, il Sigillio della Città.
Elif Shafak dialoga con Rula Jebreal



Biglietto accredito stampa
C'è un sospiro, dietro ogni frase pronunciata da Elif Shafak, un fruscio che accompagna la sua voce, come un velo mosso; un dolore controllato eppure mai sopito. E' il dolore della consapevolezza, mitigato dalla

lunedì 7 novembre 2016

Tentando

"Quanto t'ho amato e quanto t'amo non lo sai,
(...) Nell'amor le parole non contano:
conta la musica"
 
 
Ovvero: "Il furto dei Munch" è sbarcato da pochi giorni nelle librerie, la redazione Cultura di Quotidiano.net lo annovera tra i quattro gialli da leggere nel mese di novembre ("Non c'è niente di meglio di un buon libro giallo per passare le prime fredde serate di metà autunno. Ma quale scegliere? Ecco la nostra selezione, fatta spulciando la migliore produzione italiana attualmente in circolazione." Oddio), e qui è tutto un tripudio di arte, musica e parole
Agata si destreggia tra mezze verità e